reparto animazioni: la Zebra a pois

LA ZEBRA A POIS

 

E' il comparto di Marte Teatro che si occupa di bambini e ragazzi:

 

Animazioni per feste di compleanno,cerimonie ed eventi

 

Truccabimbi

 

Laboratori di teatro didattico per i più piccoli

 

Laboratori di recitazione per adolescenti

 

Abbiamo Gli insegnanti-animatori tra i più preparati ed amati di Genova che accompagneranno con dedizione ed attenzione i più bei momenti di gioco dei bimbi ed i delicati percorsi di crescita dei ragazzi più grandi

SILVIA BARGI

é la responsabile della Zebra a Pois,

educatrice, animatrice, insegnante di recitazione,

attrice.

 

Clicca sulla foto per leggere il suo Curriculum.

LE PROPOSTE DELLA ZEBRA

ANIMAZIONI EVENTI

Esperienza quinquennale di animazione per bambini e ragazzi per feste di varie tipologie : compleanni, matrimoni, battesimi, feste in piazza, promozione negozi. tra i diversi servizi proposti:

-feste a tema

-truccabimbi

-giochi

-sculture di palloncini

-baby dance

-bolle giganti

-spettacoli teatrali.

per maggiori informazioni visitate la mia pagina facebook

 

LABORATORI TEATRALI

Il laboratorio si propone di offrire ai bambini uno spazio di espressione, comunicazione, espressione, contatto e socializzazione, attraverso la propedeutica teatrale: obbiettivo primario accrescere ed esplorare la proria personalità e sperimentare un modo diverso di stare insieme.

Si tratta di un progetto teso a stimolare la crescita positiva e sociale del bambino e ad acquisire le basi tecniche del linguaggio teatrale nell’ottica della riappropriazione ed espansione delle capacità innate di espressione .

 

Programma

Si prevede un percorso di laboratorio articolato su un incontro settimanale, in cui, oltre a portare avanti un lavoro sostanzialmente psicomotorio ed espressivo, si fornisce, sempre in chiave ludica, l’accesso a quelli che sono gli strumenti del teatro, ma anche della conoscenza di sé e dell’altro, e quindi la voce, il corpo, il gesto, il ritmo, lo spazio, riscoprendoli ed esplorandoli in modo nuovo, più disinibito e creativo.

Al termine del percorso verrà creata una semplice performance, da considerare come momento di lavoro aperto, da mostrare al pubblico dei genitori.

Alleghiamo di seguito gli obbiettivi generali e il percorso di massima, suscettibile di variazioni che saranno eventualmente suggerite dalle dinamiche spontanee del gruppo.

 

Obiettivi

Superare blocchi psicofisici di natura espressiva e comunicativa, socializzare, accrescere la creatività, l’autostima, le capacità relazionali positive, il senso critico; acquisire consapevolezza e controllo del corpo, della voce, del gesto al fine di apprendere i fondamenti del linguaggio teatrale e accrescere la coscienza del proprio essere e del proprio agire.

 

Programma dettagliato

La singola lezione si articola in una serie di giochi- esercizi e in improvvisazioni-drammatizzazioni; la presenza insegnante, nel laboratorio come nell’esperienza finale della performance finale che verrà mostrata al pubblico dei genitori, garantisce il coinvolgimento dei bambini e lo svolgersi dell’attività in un clima protetto, “non stressante”, totalmente ludico e non competitivo.

 

Argomenti trattati:

•Socializzazione

•Lo spazio scenico

•Lo strumento corpo e la percezione

•Il rilassamento

•Lo spazio sonoro

•Lo strumento voce

•I gesti

•Il rapporto

•Il sottotesto

•L’improvvisazione non verbale

•L’improvvisazione verbale

•Il testo-pretesto

•La messa in scena